Smettere di fumare

sigaretteIl fumo è sicuramente una delle potenziali cause che portano al tumore ai polmoni, ma questo non è l’unico grande problema: il sistema cardiovascolare è profondamente intaccato dal fumo, come trasportatore di ossigeno.
Le problematiche derivanti sono innumerevoli: malattie coronariche, aneurismi addominali, malattie cerebrovascolari e emorragie.

Non mancano le malattie più ricorrenti, quali bronchiti, enfisemi, asma e infezioni respiratorie.

Perché fa così male?

La risposta è ovvia, considerando la composizione chimica di una sigaretta che, tra le 4000 componenti, contiene Nicotina, Monossido di Carbonio, sostanze irritanti, varie sostanze cancerogene (tra cui il Benzopirene) e polveri fini (che riescono a passare la barriera degli alveoli e vanno ad intaccare, tramite il sangue, altri organi).

smetti e vinciSmettere di fumare è immediatamente utile, come afferma Anagen.net: già dopo 2 ore dall’ultima sigaretta la nicotina inizia ad essere eliminata dal corpo, tramite l’urina; dopo 12 ore ad abbandonare il corpo è il monossido di carbonio; dopo 7 giorni si inizia a vedere un miglioramento di pelle, alito, denti e capelli, e anche i sensi si acuiscono; dopo un mese la tosse inizia ad eliminare le sostanze dannose; dopo un anno il rischio di patologie cardiovascolari diminuisce significativamente; infine, dopo 6/7 anni il rischio di sviluppare un tumore ai polmoni smette di crescere.

Il fumo è assimilabile a tutti gli effetti ad una droga, la buona volontà a volte non basta: ecco allora che farmaci appositi o concorsi come Smetti & Vinci (ecco il sito internet) possono darvi una motivazione in più (attenzione però, il concorso sarà valido dal 2 al 29 maggio ed è gratuito).

polmoni fumatore e non fumatore

Lascio a voi capire, nella foto sopra, quali sono i polmoni di una persona sana e quelli di un fumatore.

Articoli correlati

6 Risposte a “Smettere di fumare”

  1. Chantix per smettere di fumare - BioBlog scrive:

    […] La Food and Drug Administration (FDA) ha approvato oggi le pastiglie di Chantix, per aiutare i fumatori a smettere di fumare e diminuire così i casi di cancro legati al fumo. Il suo principio attivo è il varenicline tartrate, una nuova molecola che, appena ricevuta dall’ente, ha avuto la priorità assoluta per essere analizzata, date le proprietà e i significativi benefici promessi. […]

  2. Dove vanno le sigarette? - BioBlog scrive:

    […] Una grave realtà esplicitata da questo posacenere della Singapore Cancer Society con la sperenza di indurre le persone a smettere di fumare. […]

  3. Svelato il mistero delle morti bianche infantili - BioBlog scrive:

    […] Dai primi test effettuati emergerebbe che il fumo agisce negativamente nel cervello del feto ancora in via di sviluppo, creando delle reazioni chimiche “ostili” e per questo e per gli altri motivi già noti almeno durante la gravidanza è di fondamentale importanza smettere di fumare. […]

  4. Vaccino a base di nicotina per smettere di fumare - BioBlog scrive:

    […] vaccino a base di nicotina, attualmente utilizzato per smettere di fumare, potrebbe aiutare molto in futuro chi ha questo […]

  5. Il fumo uccide - BioBlog scrive:

    […] Qui qualche suggerimento per smettere di fumare. […]

  6. 300 spartan workout video scrive:

    Hello, Neat post. Theres an issue along with your site in web explorer, may check this… IE still is the marketplace chief and a huge section of other folks will pass over your wonderful writing due to this problem.

Rispondi